Ristorante giapponese in bambù. DSA+s in Indonesia per un progetto sostenibile

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria: Notizie Architettura e Design
Creato Giovedì, 21 Marzo 2013 17:11
Ultima modifica il Lunedì, 03 Giugno 2013 19:53
Pubblicato Giovedì, 21 Marzo 2013 17:11
Scritto da Super User
Visite: 40458

Il sogno di un ristoratore indonesiano diventa realtà. Dopo averlo tanto desiderato, il suo ristorante giapponese all’aperto prende vita a Jakarta. Flessibile, accattivante e per di più eco, è stato progettato dal DSA+s che ha pensato ad una strutturaleggera, facilmente montabile ma anche smontabile il caso di insuccesso. Inizialmente infatti, il proprietario era molto in dubbio sul successo che un ristorante etnico, per lo più all’aperto avrebbe potuto avere a Jakarta e aveva incaricato il DSA+s di realizzare una struttura economica e smontabile.

 

Il problema di un Japanese Noodle restaurant all’aperto è stato risolto dal gruppo di progettazione sfruttando la ben nota forma dell’ombrello, in grado di riparare da sole, vento e pioggia. Il ristorante si snoda infatti sotto tante grandi strutture a forma di ombrelli rovesciati che, sovrapponendosi tra loro, proteggono i clienti dalle condizioni meteorologiche avverse. Hanno tutti dimensioni ed altezze diverse e sono in grado di convogliare al loro interno l’acqua piovana.

La bellezza e la particolarità di questo ristorante sta nel fatto che è interamente in bambù.  Canne grandi e piccole si alternano collegate tra loro da semplici corde integrandosi perfettamente nel paesaggio. La sostenibilità dell’intervento sta non solo nel suo bassissimo impatto visivo nel contesto, ma anche nella scelta del materiale. E’ ben nota infatti la rapidità con cui il bambù è in grado di riprodursi e la sua capacità di assorbire la CO2. La possibilità di smontare la struttura una volta realizzata, inoltre, potrebbe in futuro evitare nuove costruzioni.

Fonte | GreenMe